La Nuda Compagnia

La Nuda Compagnia è un'Associazione di Promozione Sociale e compagnia teatrale fondata da Antonella Fittipaldi nel luglio del 2008. Non ci sono censure negli spettacoli che vengono messi in scena, non si nasconde nulla al pubblico, né in quello che si vede, né in quello che si dice. Nudi moralmente di fronte al pubblico, da qui il nome della compagnia. Ma nonostante questo, il tutto è sempre giustificato, l’intenzione non è quella di voler far “rumore”, ma esclusivamente quella di raccontare e spesso la censura nasconde particolari necessari per arrivare direttamente allo spettatore. L'Associazione si occupa, oltre che di spettacoli teatrali ed eventi di vario genere artistico e sociale, anche di laboratori e workshop. Tra questi c’è anche l’organizzazione “AMA CHI TI PARE”, che nasce dalla rassegna organizzata in occasione della VIII Giornata Internazionale contro l’omofobia del 17 maggio 2012. Quest’organizzazione promuove campagne di sensibilizzazione per la libertà di amare chi vogliamo, tutto attraverso la cultura, con eventi, spettacoli, teatro e ospiti che raccontano e si fanno raccontare. La Nuda Compagnia Email: info@lanudacompagnia.it Sito web: http://www.lanudacompagnia.it/ Pagina facebook: La Nuda Compagnia Aps Referente: Antonella Fittipaldi

Mandacarù Onlus

Mandacarù Onlus - Cooperativa Sociale è un’organizzazione senza fini di lucro che nasce nel maggio 1989 si occupa di promuovere l’economia solidale. L’obiettivo infatti è quello di portare avanti i valori di un commercio equo e solidale, della finanza solidale e dell’educazione allo sviluppo in quanto mezzi per coniugare riflessione e tensione ideale con scelte concrete di cambiamento in campo economico e finanziario. Il nome scelto dai soci della Cooperativa - Mandacarù - deriva da quello di un cactus brasiliano simbolo della resistenza all’ingiustizia. Dalla sua fondazione, Mandacarù ha realizzato numerosi progetti di cooperazione allo sviluppo e di Emergenza umanitaria a favore di produttori di commercio equo di Asia, Africa e America Latina. Attraverso il commercio equo e solidale, che garantisce la piena dignità del lavoro, la sostenibilità ambientale e il prefinaziamento dei propri partner commerciali, la Cooperativa propone di creare e diffondere scambi economici e investimenti finanziari che mettono al centro la dignità di ogni persona, nella convinzione che i consumi e le scelte economiche quotidiane possono diventare strumenti concreti di cambiamento, verso un mondo più giusto per tutti. Oltre a questo, porta avanti numerosi progetti educativi ed iniziative culturali per la cittadinanza e per le scuole, per diffondere questi valori nel territorio. Mandacarù Onlus Indirizzo: Via Prepositura, 32 Trento 38122 TN Email: sede@mandacaru.it Sito Web: https://www.mandacaru.it/ Pagina Facebook: Mandacarù Onlus Scs Referente: Pierantonia Sterlini

Oratorio Sant’Antonio

L'associazione Oratorio S.Antonio è stata fondata nell'ottobre del 2004 sul solco di una tradizionale attività operante da oltre un ventennio presso la Parrocchia di S.Antonio di Trento, a cura di un gruppo di volontari senza un'organizzazione strutturata. L'occasione è stata la costruzione ex novo dell'Oratorio. Intende svolgere attività di utilità sociale nei settori dell'aggregazione sociale, della cultura, dello sport e della solidarietà, per promuovere i valori della persona e di una società fondata sul pluralismo, sulle pari opportunità e sulla cultura della solidarietà. Svolge attività di organizzazione: di eventi culturali, sportivi, artistici e musicali, di corsi e moduli formativi in materia di educazione e di cultura, di itinerari guidati presso luoghi di rilevante interesse culturale, storico e artistico. Gestisce gli spazi interni ed esterni alla Parrocchia di S.Antonio. Collabora con altre Associazioni, organismi ed Enti, aventi finalità di utilità e solidarietà sociale. Ospita la sede di varie associazioni, italiane e straniere, e garantisce gli spazi per l'insegnamento della lingua russa ai bambini di seconda generazione. E' attiva nei Balcani, attraverso azioni di solidarietà e condivisione con diverse famiglie bosniache, l'avvicinamento dei giovani a queste realtà e ai luoghi della memoria e l'organizzazione di momenti pubblici di sensibilizzazione. E' attiva nell'ambito dell'accoglienza attraverso l'apertura degli spazi dell'oratorio con l'insegnamento dell'italiano a richiedenti asilo e rifugiati e la cena insieme; con il supporto di rifugiati negli ambiti casa, lavoro, trasporti, e l'organizzazione di momenti di sensibilizzazione alla tematica dell'accoglienza rivolti alla cittadinanza. Associazione Oratorio S.Antonio Indirizzo: Via S.Antonio 20 - 38122 Trento Email: info@oratorio.parrocchiasantantonio.org Sito web: www.parrocchiasantantonio.org Referente: Elisabetta Grigolli

Rete Radiè Resch

La Rete Radiè Resch è un' associazione di solidarietà internazionale fondata nel 1964 dal giornalista Ettore Masina e da sua moglie Clotilde Buraggi, su ispirazione del prete operaio francese Paul Gauthier. La questione delle disuguaglianze tra Nord e Sud del mondo è al centro della sua attività. Il nome Radiè Resch è quello di una bimba palestinese morta di polmonite mentre attendeva di entrare con la famiglia in una casa costruita con la solidarietà della Rete. La Rete si impegna in iniziative di solidarietà internazionale, collaborando con comunità del Sud del mondo che lottano per la giustizia.  Gli aderenti alla Rete si autotassano per sostenere vari progetti; non ci sono iscrizioni nè cariche elettive. Periodicamente la Rete invita donne e uomini impegnati in questi progetti, i testimoni, per ascoltare la loro esperienza, rafforzare i vincoli di amicizia e ricevere informazioni dirette. Esistono tante Reti locali in Italia e un coordinamento nazionale. Alla Rete Trentina aderiscono circa 150 persone. Rete Radiè Resch Indirizzo: via Nicolodi, 46 - 38100 Trento Email: fulvio.gardumi@gmail.com Sito Web (nazionale): http://www.reterr.it Pagina Facebook (nazionale): Rete Radiè Resch Referente: Fulvio Gardumi

Shishu volontariato internazionale Onlus

L'Associazione Shishu - volontariato internazionale Onlus - promuove attività di solidarietà sociale, di confronto e collaborazione fra culture diverse e sensibilizzazione sulle problematiche relative a uno sviluppo sostenibile, rispettoso dei diritti umani e delle differenze, in particolare in Trentino e nelle comunità indigene del Paranà, Brasile. In una prospettiva di mondialità e di corresponsabilità, Shishu si pone come obiettivo l'attivazione di un percorso condiviso volto, mediante l'aumento dell' l'autostima personale e la conferma dell'identità, allo sviluppo sociale ed economico delle comunità indigene. Il percorso iniziato nel 2004, relativo alla Rede Solidária Popyguá, costituita da 10 aldeias del Paraná, si riterrà concluso se si riuscirà a realizzare il progetto Brasile e Trentino: nuove opportunità di co-sviluppo, presentato dal Consorzio Brasil-Trentino alla Giunta provinciale nell’ottobre del 2018. Associazione Shishu - volontariato internazionale Onlus Indirizzo: c/o Centro di Educazione Permanente alla Pace, Via Vicenza, 5 - 38068 Rovereto (Tn) Email: info@shishu.it Sito web: http://www.shishu.it Referente: Maria Natalizia D’Amico

Tam Tam per Korogocho Onlus

Tam Tam per Korogocho è un gruppo che nasce nell'agosto del 1993 a Korogocho, in Kenya, alla luce della lanterna ad olio della baracca di p. Alex Zanotelli e di p. Gianni Nobili. Si costituisce in associazione il 10 aprile 2004 ed ha sede a Rovereto. Un obiettivo previsto dallo statuto è il sostegno alla cooperativa “Bega Kwa Bega – BKB”: sostegno che significa “vicinanza” alle persone che vi lavorano e che vivono in una delle zone più densamente abitate tra gli slums di Nairobi. La cooperativa BKB (il nome, un’espressione in kiswahili che significa “spalla a spalla”) inizia la sua attività nel 1991 con l'obiettivo di offrire una opportunità di vita e di lavoro alle molte persone, soprattutto donne, che vivono a Korogocho. Essa è formata da persone che si dedicano alla produzione di prodotti artigianali di varia natura come cesti vari in sisal, borse, tessuti, tovaglie lavorate batik, collane, monili e bigiotteria, animali in stoffa ecc. Tam Tam per Korogocho attualmente supporta le cooperative delle donne, dei ragazzi di strada, degli uomini di Korogocho nel loro lungo e difficile cammino di dignità, promuove e sostiene una cultura di pace, di equità, di giustizia. Questi valori animano anche le iniziative che proponiamo alle comunità e alle scuole nella ricerca del bene comune. Tam Tam per Korogocho Indirizzo: Via Vicenza 5, 38068 Rovereto Email: tamtamperkorogocho@virgilio.it Pagina Facebook: Tam Tam per Korogocho Referente: Roberta Zalla