Orizzonti mediterranei: tre cortometraggi per parlare di migrazioni

Redazione


La Commissione provinciale Pari Opportunità tra donna e uomo in collaborazione con Cinformi e Forum trentino per la pace e i diritti umani, lunedì 14 marzo ore 20.30 al cinema Astra di Trento propone la proiezione di tre cortometraggi per parlare di migrazioni e migranti. 

Lunedi 14 marzo ore 20.30 presso il Cinema Astra di Trento, proiezione di tre documentari alla presenza della regista Pina Mandolfo, la protagonista Kaha Mohamed Aden e la studiosa Paola Zaccaria.
1) Orizzonti mediterranei. Storie di migrazioni e violenze (2014) Regia di Maria Grazia Lo Cicero e Pina Mandolfo
Racconti di donne in fuga e delle violenze subite da uomini nella traversata verso l’Italia
2) La quarta via (2012) Regia di Simone Brioni
Racconto orale di Kaha Mohamed Aden del suo passaggio da Mogadiscio a Pavia
3) Asmat – Nomi (2015) Regia di Dagmawi Ymer
Per nominare le vittime della strage del 3 ottobre 2013 al largo delle coste di Lampedusa

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Orizzonti mediterranei - CPO