Libertà di stampa: dall’art. 21 della Costituzione italiana ai nuovi media

Incontro pubblico
Venerdì 13 giugno 2014, ore 20.30 – Fondazione Caritro, via Garibaldi n. 33 (Trento)
Organizza: Trento Attiva

Incontro pubblico
Venerdì 13 giugno 2014, ore 20.30 – Fondazione Caritro, via Garibaldi n. 33 (Trento)
Organizza: Trento Attiva

Dopo le due serate di settembre ed ottobre2013 in cui ci siamo occupati di una panoramica su come è nata e come funziona la Costituzione Italiana, siamo lieti di invitarvi ad un terzo incontro con Marco Ottanelli in cui si parlerà di libertà di stampa, partendo dall’articolo 21 della Carta Costituzionale fino a giungere al ruolo delle nuove tecnologie (social network, blog, ecc.), nella diffusione delle notizie.

Relatore: Marco Ottanelli, giurista costituzionalista. Cura, inoltre, il sito Approfondendo.it, conduce la trasmissione “Grandangolo” su Radio Fleur ed è autore di due libri: “Auto immuni – L’immunità parlamentare in Italia” e “La Costituzione Italiana per le scuole”.

In allegato il volantino

Fuori dal debito, oltre la crescita

Dibattito pubblico

Sabato 7 giugno 2014, ore 17.00 –  sala di rappresentanza, palazzo della Regione, p.zza Dante (Trento)
Organizza: Trentino Arcobaleno 

Dibattito pubblico
Sabato 7 giugno 2014, ore 17.00 –  sala di rappresentanza, palazzo della Regione, p.zza Dante (Trento)
Organizza: Trentino Arcobaleno 

Trentino Arcobaleno all’interno dell’Altraeconomia al Festival presenta un dibattito con FRANCESCO GESUALDI, PAOLO MANASSE.
Coordina MONICA DI SISTO. Da dove viene il debito pubblico? Di fronte all”austerity imposta dalla finanza globale, quale via d”uscita dalla crisi si può ipotizzare? Un dibattito tra teorie economiche diverse, quelle che puntano sulla crescita e quelle che propongono un cambio di paradigma.

Informazioni: segreteria@trentinoarcobaleno.it

Nuove frontiere nella governance delle aree protette. I patrimoni di comunità

Incontro pubblico
Venerdì 6 giugno 2014, ore 18.00 – Muse, C.so del Lavoro e della Scienza, 3 (Trento)
Organizza: Club UNESCO di TrentoSocietà di Scienze Naturali del Trentino

Incontro pubblico
Venerdì 6 giugno 2014, ore 18.00 – Muse, C.so del Lavoro e della Scienza, 3 (Trento)
Organizza: Club UNESCO di TrentoSocietà di Scienze Naturali del Trentino

La dottoressa Grazia Borrini-Feyerabend presenterà l’ultima pubblicazione dell’IUCN dedicata alla governance delle aree protette. Verranno descritti i cambiamenti che sono avvenuti in campo internazionale riguardo la concettualizzazione delle aree protette, con il progressivo riconoscimento del ruolo dei diversi attori. L’attenzione sarà focalizzata sulle comunità locali là dove queste agiscono, in maniera diretta o indiretta, come i principali agenti della conservazione della biodiversità. 

L’iniziativa, che si rivolge al pubblico specialistico ma non solo, trova nel MUSE la sede più idonea al suo svolgimento. Fin dalla sua inaugurazione, infatti, il nuovo Museo delle Scienze di Trento è promotore della partecipazione pubblica al dibattito su temi di attualità scientifica e di sensibilizzazione nei confronti della natura, spazio di apprendimento informale e interattivo dove sviluppare un rapporto più consapevole con i temi dell’ambiente, della sostenibilità, della conservazione della biodiversità, del risparmio energetico.
Attraverso attività didattiche, di divulgazione scientifica e la pratica quotidiana, si impegna a incentivare la diffusione di buone pratiche nell’ambito della sostenibilità ambientale e della cooperazione allo sviluppo. 

Il Club UNESCO di Trento e la Società di Scienze Naturali del Trentino hanno voluto compartecipare all’organizzazione di questo importante evento poichè credono che la governance di un territorio sia prima di tutto responsabilità nella conservazione della comunità che lì vive. 

L’evento ha il patrocinio e la partecipazione anche dell’Unità di Ricerca VADem, Valori, Appartenenze e Democrazia del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento  e di The ICCA Consortium. 

L’evento ha il patrocinio e la partecipazione anche dell’Unità di Ricerca VADem del Dipartimento di Sociolocia dell’Università degli Studi di Trento e  di The ICCA Consortium.

Nuove frontiere nella governance delle aree protette. I patrimoni di comunità

Incontro pubblico
Venerdì 6 giugno 2014, ore 18.00 – Muse, C.so del Lavoro e della Scienza, 3 (Trento)
Organizza: Club UNESCO di TrentoSocietà di Scienze Naturali del Trentino

Incontro pubblico
Venerdì 6 giugno 2014, ore 18.00 – Muse, C.so del Lavoro e della Scienza, 3 (Trento)
Organizza: Club UNESCO di TrentoSocietà di Scienze Naturali del Trentino

La dottoressa Grazia Borrini-Feyerabend presenterà l’ultima pubblicazione dell’IUCN dedicata alla governance delle aree protette. Verranno descritti i cambiamenti che sono avvenuti in campo internazionale riguardo la concettualizzazione delle aree protette, con il progressivo riconoscimento del ruolo dei diversi attori. L’attenzione sarà focalizzata sulle comunità locali là dove queste agiscono, in maniera diretta o indiretta, come i principali agenti della conservazione della biodiversità. 

L’iniziativa, che si rivolge al pubblico specialistico ma non solo, trova nel MUSE la sede più idonea al suo svolgimento. Fin dalla sua inaugurazione, infatti, il nuovo Museo delle Scienze di Trento è promotore della partecipazione pubblica al dibattito su temi di attualità scientifica e di sensibilizzazione nei confronti della natura, spazio di apprendimento informale e interattivo dove sviluppare un rapporto più consapevole con i temi dell’ambiente, della sostenibilità, della conservazione della biodiversità, del risparmio energetico.
Attraverso attività didattiche, di divulgazione scientifica e la pratica quotidiana, si impegna a incentivare la diffusione di buone pratiche nell’ambito della sostenibilità ambientale e della cooperazione allo sviluppo. 

Il Club UNESCO di Trento e la Società di Scienze Naturali del Trentino hanno voluto compartecipare all’organizzazione di questo importante evento poichè credono che la governance di un territorio sia prima di tutto responsabilità nella conservazione della comunità che lì vive. 

L’evento ha il patrocinio e la partecipazione anche dell’Unità di Ricerca VADem, Valori, Appartenenze e Democrazia del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento  e di The ICCA Consortium. 

L’evento ha il patrocinio e la partecipazione anche dell’Unità di Ricerca VADem del Dipartimento di Sociolocia dell’Università degli Studi di Trento e  di The ICCA Consortium.

Momenti di conversazione

Incontro
Giovedì 5 giugno 2014, ore 18.30 – Caffè Bookique, Via Torre d’Augusto 29 (Trento)
Organizza: Il Gioco degli Specchi

Incontro
Giovedì 5 giugno 2014, ore 18.30 – Caffè Bookique, Via Torre d’Augusto 29 (Trento)
Organizza: Il Gioco degli Specchi

I “Momenti di conversazione” sono una iniziativa del Gioco degli Specchi e si tengono ogni primo giovedì del mese. Italiani e stranieri si trovano attorno ad un tavolo, in piccolo gruppi, per chiacchierare in modo informale, a partire da un tema suggerito, i primi per conoscere il mondo stando a Trento,gli altri per esercitarsi nell’uso della lingua.
Tema della conversazione di giugno: “Natura”.

La partecipazione è libera e gratuita.

Informazioni: 0461916251, info@ilgiocodeglispecchi.org