Festa della Liberazione

MERCOLEDì 25 APRILE 2012, ORE 09.00 E ORE 14.00 – centro storico di Trento

Organizza:

ANPI

Si preparano due grandi eventi per commemorare la Festa della Liberazione che giunge quest’anno al suo 67esimo anniversario. Il comune di Trento, il Consiglio Provinciale, la Fondazione Museo Storico del Trentino vi invitano a partecipare alle celebrazioni che si terranno nella mattinata di mercoledì 25 aprile nel centro storico di Trento, tra via Belenzani e piazza Pasi, a partire dalle ore 9.00. L’associazione Arci del Trentino in collaborazione con la CGIL, l’ANPI e Terra del Fuoco organizza per il pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, una giornata ricca di eventi che si alterneranno nel Parco di Piazza Dante a Trento.

Festa Liberazione

Riportiamo di seguito il Programma:

MATTINATA

ore 09.00: S. Messa in ricordo dei Caduti nella Chiesa dell’Annunziata in via Belenzani, celebrata da Mons. Giuseppe Grosselli con “La preghiera del Ribelle” eseguita dalla corale “Bella Ciao”.

Ore 10.00: Corteo per la deposizione delle corone con partenza da Palazzo Thun e passaggio per piazza Portella, Palazzo della Provincia, Galleria Partigiani e piazza Pasi.

Ore 11.00: Commemorazione presso il Palazzo Geremia in via Belenzani. Intervengono:

Alessandro Andreatta, Sindaco di Trento,

Bruno Dorigatti, Presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Trento,

Giuseppe Ferrandi, Direttore Fondazione Museo Storico del Trentino,

Sandro Schmid, Presidente A.N.P.I. del Trentino,

i giovani del “Treno della memoria”.

Parteciperanno: la Corale “Bella Ciao” e la Banda cittadina

POMERIGGIO/SERA

Animazione per bambini e ragazzi con palloncini, truccabimbi, zuccherofilato e spettacolo di tessuti aerei.

Ore 14:30: in partenza da Piazza Dante l’ultimo autobus del Memobus, organizzato dall’Associazione Terra del Fuoco.

Ore 15.30 – 24.00: Grande concerto: per rendere più vivace la giornata sì alterneranno sul palco i gruppi Watermelon, Volano Jazz Quintet, The Meteopathics, Alchimia, Rebel Roots, Moonquake e Gio_Venale.

L’iniziativa è stata realizzata anche con il contributo della Provincia Autonoma di Trento.

Informazioni: trento@arci.it