La Ginestra. Fiore del deserto

/p></p>
<h4><strong>Martedì 10 luglio 2012, ore 21.15 – Ex- Manifattura Tabacchi (Rovereto)<b/strong></h4>
<p><em>E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.</em></p>
<p>La ginestra è una lirica di Giacomo Leopardi, scritta nel 1836 a Torre del greco presso Napoli nella villa Ferrigni. Con questo canto, il poeta vuole trasmettere un messaggio di solidarietà umana e, al di là del suo pessimismo, volgere lo sguardo verso l’avvenire. L’opera teatrale dà voce e corpo al poeta creando un intreccio tra la parola, il suono, la musica e le immagini.</p>
<p>L’intento è creare una struttura dentro la quale la parola di Leopardi mantiene la sua integrità, ed entra in relazione con suoni, musica e immagini che appartengono al nostro tempo.</p>
<p><!-- more --></p>
<h4><img class=

E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.

La ginestra è una lirica di Giacomo Leopardi, scritta nel 1836 a Torre del greco presso Napoli nella villa Ferrigni. Con questo canto, il poeta vuole trasmettere un messaggio di solidarietà umana e, al di là del suo pessimismo, volgere lo sguardo verso l’avvenire. L’opera teatrale dà voce e corpo al poeta creando un intreccio tra la parola, il suono, la musica e le immagini.

L’intento è creare una struttura dentro la quale la parola di Leopardi mantiene la sua integrità, ed entra in relazione con suoni, musica e immagini che appartengono al nostro tempo.

La ginestra è così proiettata nella contemporaneità, nel qui e ora, con le sue riflessioni e provocazioni terribilmente attuali.

MULTIVERSOteatro

Multiversoteatro è una realtà teatrale che propone un teatro attento ai problemi sociali. L’idea è di contribuire a un progetto sistematico che sta alla base del teatro civile: non dimenticare e non lasciare che siano altri a pensare per noi.

A cura di Michela Embriaco

Voce Narrante – Michela Embrìaco
Voce Narrante – Tommaso Lonardi
Vocal and Sounds – Roberta Rigotto
Fotografie e Flipbook – Pierluigi Cattani Faggion

info@multiversoteatro.org
www.multiversoteatro.org

 

Entrata libera

info. 0461 213179 -3473242667