Rassegna ‘Altri schermi’

Cinema, fede, diritti, pace: giovedì 12 febbraio ore 20.45 al Centro Ecumenico Culturale Bernardo Clesio di Trento secondo appuntamento della rassegna “Altri schermi” organizzata dall’Associazione BiancoNero – Religion Today Filmfestival in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani. 
Vai al sito dell’iniziativa.Continua

Chi si nasconde tra gli ultimi banchi della scuola religiosa? Come spiegare una chiamata radicale? Cosa accomuna un pomodoro e una brava ragazza? Che sapore ha l’ultima sigaretta fumata accanto al nemico?
Ce lo racconta un cinema indipendente, portatore di visioni di pace anziché di guerra, di dialogo anziché di scontro, di rispetto e mai discriminazione. Prenderà il via giovedì 15 gennaio, alle ore 20.45 presso il Centro Ecumenico Culturale Bernardo Clesio, in via Barbacovi 4 – Trento, la proposta di “Altri schermi”, la rassegna a ingresso libero organizzata da Associazione BiancoNero – Religion Today Filmfestival in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani.
Da gennaio a maggio, con cadenza mensile, al giovedì sera, il ciclo presenterà una selezione dei migliori film dall’archivio di Religion Today Filmfestival – documentari, corti d’autore e irresistibili commedie – per un viaggio nelle differenze che incrocia i temi della fede, della convivenza,&nbnbsp; dei diritti e dell’emancipazione. 
Al secondo appuntamento interverranno Alessandro Martinelli, direttore Centro Bernardo Clesio e Katia Malatesta, direttrice artistica Religion Today Filmfestival.

Giovedì 12 febbraio ore 20.45Centro Bernardo ClesioVia Barbacovi 4 – Trento
AAA Amore cercasi. Tra terra e cielo.Ingresso libero


Why does the sun, di Efrat Kofman/Israele 2011/corto 24′
Maayan studia in un collegio femminile. Il suo atteggiamento ribelle genera scandalo, soprattutto quando si innamora di Baruch, un ragazzo che lavora come bracciante nella vicina fattoria. Un cortometraggio sorridente e autoritario sulla modestia nella società ortodossa.

Getting serious, di Matan Golomb / Israele / corto 18′Un giovane ebreo ortodosso moderno chiede un appuntamento a una ragazza molto più religiosa di lui. Scopre presto di provare dei sentimenti forti nei suoi confronti. Per fare buona impressine, finge di essere molto più osservante di quanto non sia veramente. Ma presto o tardi dovrà dirle la verità.

Per informazioni:

Vai al sito
Associazione BiancoNero / Religion Today Filmfestival
Via S. Croce, 63 – 38122 Trento
Tel. 0461 981853
E-mail: segreteria@religionfilm.com

 

Pubblicato in Senza categoria.