Senza pesare sulla Terra. Le mie esperienze di ecologia quotidiana

Incontro pubblico
Martedì 3 giugno 2014, ore 18.00, Ecosportello, via Torre Verde 34 (Trento)
Organizza: Ecosportello

Incontro pubblico
Martedì 3 giugno 2014, ore 18.00, Ecosportello, via Torre Verde 34 (Trento)
Organizza: Ecosportello

L’autrice Elisa Nicoli sarà all’Ecosportello per presentare il libro “Come riuscire a ridurre l’impatto che le nostre azioni hanno sull’ambiente e contemporaneamente divertirsi e migliorare la propria qualità di vita?”

Elisa Nicoli narra in questo libro la sua esperienza nel mondo dell’autoproduzione e della riduzione degli sprechi: avventure e disavventure legate in particolare all’ambiente domestico, ma anche alla cura del proprio corpo, del cibo e del vestire, e ai vari modi di esplorare, anzi, di reinventare la propria esistenza.
 

Elisa Nicoli, bolzanina di nascita e cittadina del mondo di adozione, è camminatrice e autoproduttrice professionista. Laureata in scienze della comunicazione, dal 2007 realizza documentari e pubblica libri su tematiche ambientali. Ha pubblicato per Altreconomia L’erba del vicino (2010), Pulizie creative (2011 e, in seconda edizione, 2013) e 100 cult in padella (2013) e per Ponte alle Grazie e Altreconomia, Questo libro è un abat jour (2012).
Il suo blog è elisanicoli.it; è co-fondatrice del sito autoproduco.it,  ”Il Laboratorio dell’Autoproduzione”.

Info: Ecosportello

tel. 0461/499685, info@ecosportello.tn.it

Il conflitto generativo

Un secolo che balza alla gola

Identità che dividono/ Diversità che uniscono
tra negazione e dialogo nel XX e XXI secolo


Giovedì 5 giugno 2014, ore 17.30 
Biblioteca comunale, Trento / Sala degli Affreschi

 Ugo Morelli 
Il conflitto generativo. Se vuoi la pace educa a gestire bene il conflitto
Ugo Morelli, studia il conflitto e le dinamiche della sua gestione, con particolare riguardo alla ricerca delle condizioni per sostenere l’incontro tra le differenze e le possibilità di emancipazione reciproca e innovazione sociale, a livello di identità, di interessi, di culture e di conoscenza.

L’autore dialoga con Michele Nardelli.

Un secolo che balza alla gola

Identità che dividono/ Diversità che uniscono
tra negazione e dialogo nel XX e XXI secolo

“Il secolo mi balza alla gola
come un cane da caccia”
 [Osip Emil’evic Mandel’stam]

Amare e uccidere, negare e accogliere sono state e sono categorie necessarie per descrivere il crinale tra ventesimo e ventunesimo secolo. Trattate di solito come criteri per dividere i “buoni” dai “cattivi”, esse sono divenute progressivamente e ineluttabilmente espressioni e manifestazioni che convivono nei nostri comportamenti. Ci inducono a ridescrivere il significato stesso di essere umani. Possiamo essere e divenire “angeli” e “demoni”, a seconda delle relazioni e dei contesti delle nostre vite. Riconoscere la nostra complessità e accoglierne le implicazioni può voler dire, forse, divenire più capaci di far prevalere la nostra disposizione verso le diversità che uniscono, invece che inventarci e mettere in atto le identità che dividono. Accettare la parte di noi che tende alla negazione ed elaborarla, forse ci può aiutare a sviluppare e ad affermare il dialogo e il riconoscimento reciproco.

Giovedì 5 giugno 2014, ore 17.30 
Biblioteca comunale, Trento / Sala degli Affreschi

Ugo Morelli 
Il conflitto generativo. Se vuoi la pace educa a gestire bene il conflitto
Ugo Morelli, studia il conflitto e le dinamiche della sua gestione, con particolare riguardo alla ricerca delle condizioni per sostenere l’incontro tra le differenze e le possibilità di emancipazione reciproca e innovazione sociale, a livello di identità, di interessi, di culture e di conoscenza.

L’autore dialoga con Michele Nardelli.  

info:
federico.serviziocivile@forumpace.it
Organizzano Forum trentino per la Pace e i diritti umani e Biblioteca Comunale di Trento

Parlare di sessualità ai figli

Incontro pubblico
Giovedì 29 maggio, ore 18.30 – Sala Commissioni Circoscrizione San Giuseppe, via Perini 2 (Trento)
Organizza: Associazione ConEducAzione 

Incontro pubblico
Giovedì 29 maggio, ore 18.30 – Sala Commissioni Circoscrizione San Giuseppe, via Perini 2 (Trento)
Organizza: Associazione ConEducAzione 

L’Associazione ConEducAzione propone un incontro dedicato al tema sessualità, al benessere e alla genitorialità: Parlare di sessualità ai figli. Perché le scelte consapevoli dei nostri figli nascono da informazioni adeguate.
Relatrice: d.ssa Elena Zucchelli, psicologa e sessuologa. Ingresso libero e gratuito.

Informazioni

info@coneducazione.org

#NaturalmenteGay #NaturalmenteLesbica: la nuova campagna per Liberi e Libere di Essere 2014


E’ iniziata la nuova campagna Liberi e Libere di essere per la Xa Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia e la transfobia, che ogni anno ricorda la cancellazione dell’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali, avvenuta il 17 maggio 1990. 

 

 
 
 
E’ iniziata la nuova campagna Liberi e Libere di essere per la Xa Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia e la transfobia, che ogni anno ricorda la cancellazione dell’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali, avvenuta il 17 maggio 1990. 

Quest’anno la campagna è giocata attorno al concetto di naturalità dell’essere gay e lesbica, contro  i rigurgiti omofobi che nell’ultimo periodo stanno riproponendo il concetto di omosessualità come malattia da correggere o quantomeno  contenere (come se di omosessualità ci si potesse contagiare), proprio perché considerata contro natura.
Ecco perché vogliamo riaffermare che l’omosessualità è una variante naturale del comportamento umano, e che parlarne nelle scuole non potrà fare altro che contrastare il bullismo omofobico, creare una cultura del rispetto e dipingere un sorriso, come quello del ragazzo e della ragazza del manifesto, sui visi dei ragazzi gay e delle ragazze lesbiche, che finalmente potranno sentirsi naturalmente inclus* nella società.

Il sito di Liberi e Libere di EssereOrganizza Arcigay del Trentino

Progettare il progetto

Corso di formazione
Iscrizioni fino al 30 aprile 2014
Organizza: Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale (CFSI)

Corso di formazione
Iscrizioni fino al 30 aprile 2014
Organizza: Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale (CFSI)

 iscrizioni online

La raccolta dei dati per l’analisi di fattibilità dei progetti
VAI alla SCHEDA CORSO
ISCRIVITI ONLINE                     entro il 30 aprile 2014
SCARICA il PIEGHEVOLE
dedicato a  operatori e volontari di associazioni, cooperative, enti e organizzazioni che si occupano e lavorano nell’ambito della cooperazione e della solidarietà internazionale attraverso l’ideazione e l’implementazione di progetti.  

programma

Venerdì 9 maggio 2014 | ore 9.00-17.00
Approcci e metodi
Introduzione all’approccio di comunità e territoriale
Metodi e strumenti per l’analisi di contesto: mappatura di vincoli e risorse, analisi degli stakeholder

Sabato 10 maggio 2014 | ore 9.00-17.00
Dall’analisi al progetto Metodi e strumenti per l’analisi dei problemi: identificazione dei bisogni, logica dell’intervento e selezione dei dati  Verifica della fattibilità del progetto  Elaborazione della bozza di progetto  Valutazione e chiusura del seminario

costi Euro 30,00 per associazione
sede  
Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale  
Trento, Vicolo San Marco 1

iscrizioni

il seminario sarà attivato con un minimo di 10 e un massimo di 20 partecipanti. Ciascuna associazione può partecipare con un massimo di 2 rappresentanti.
Il modulo di adesione online, da compilarsi per ciascun partecipante, dovrà pervenire entro il 30 aprile 2014. In caso di selezione verrà data precedenza alle organizzazioni che intendono presentare il progetto al finanziamento provinciale alla data del 15 novembre 2014.
Al termine del laboratorio è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione (partecipazione minima: 80% delle ore d’aula).

informazioni   Michela Bortoli – michela.bortoli@tcic.eu – Tel. 0461 093032

Cooperazione e diritto all’istruzione

Seminario
Iscrizioni entro il 7 maggio
Organizza: Fondazione Fontana Onlus e Carta di Trento

Seminario
Iscrizioni entro il 7 maggio
Organizza: Fondazione Fontana Onlus e Carta di Trento

aperte le iscrizioni a
COOPERAZIONE E DIRITTO ALL’ISTRUZIONE – La cooperazione internazionale per l’educazione universale.

Il nuovo seminario della Carta di Trento quest’anno dedicato al fare cooperazione internazionale per promuovere il diritto all’istruzione.

Venerdì 9 maggio 2014 a Trento

La partecipazione al seminario è gratuita.

Per info e adesioni: cartaditrento.wordpress.com

Federica Detassis – Fondazione Fontana onlus – Via Herrsching, 24 int.3 38123 Ravina -Trento (Italy) T +39.0461.390092 – F +39.0461.398753  www.fondazionefontana.org

WSA: Machuca di Andrés Wood

Film
Giovedì 20 marzo 2014, ore 20.30 – Circoscrizione Oltrefersina, via Clarina 2/1 (Trento)
Organizza: Fondazione Fontana Onlus

Film
Giovedì 20 marzo 2014, ore 20.30 – Circoscrizione Oltrefersina, via Clarina 2/1 (Trento)
Organizza: Fondazione Fontana Onlus

Dal 12 marzo all’11 aprile 2014 un mese dedicato al cinema e al diritto all’istruzione, con le proposte di Fondazione Fontana Onlus  all’interno della World Social Agenda (WSA) e in collaborazione con 5 circoscrizioni di Trento.
Undici incontri con ingresso libero e gratuito e quattro incontri riservati alle scuole per un unico obiettivo: riflettere sul diritto all’istruzione e promuovere il diritto all’educazione per tutti. Come? Con un ciclo di cineforum, corredati da testimonianze e dibattiti, organizzati con la collaborazione delle realtà circoscrizionali di Argentario, Oltrefersina, Ravina Romagnano, Centro Storico – Piedicastello e Mattarello.
Un occasione per parlere del Secondo Obiettivo di Sviluppo del Millennio che ha lo scopo di rendere universale l’educazione primaria, assicurando che ovunque, entro il 2015, i bambini e le bambine possano portare a termine un ciclo completo di istruzione primaria.
In questa occasione proiezione del film “Machuca” di Andrés Wood. Il film verrà introdotto da Marco Barrios, plurilaureato professore cileno.

Informazioni e programma: 0461.390092, ufficio.stampa@fondazionefontana.org

Laboratorio di assemblaggio rottame

Laboratorio artistico
Sabato 8 marzo 2014, dalle ore 10.00 alle 13.00 – Ecosportello, via Torre Verde 34, Trento
Organizza: Ecosportello

Laboratorio artistico
Sabato 8 marzo 2014, dalle ore 10.00 alle 13.00 – Ecosportello, via Torre Verde 34, Trento
Organizza: Ecosportello

All’Ecosportello l’artista del riuso Marco Merulla dimostrerà nella pratica come assemblare piccole parti metalliche facilmente recuperabili nelle nostre case, per creare oggetti nuovi e personalizzati.
I partecipanti saranno coinvolti direttamente nella creazione.

In collaborazione con Cooperativa QUATER. Informazioni e iscrizioni: 0461499685,info@ecosportello.tn.it